Pneumatici Estivi


Gli pneumatici estivi sono progettati per garantire la massima aderenza a partire dai 7°C ed hanno un'elevata resistenza alle alte temperature.

Grazie alle basse scanalature, questi pneumatici hanno consumi inferiori e sono più silenziosi rispetto alle gomme invernali. Puoi tenerli tutto l'anno, anche in inverno, se muniti di catene a bordo. Tuttavia se vivi in zone di montagna soggette a frequenti nevicate e basse temperature, è fortemente consigliato montarli in primavera e sostituirli con le gomme invernali in autunno.

Scopri

Pneumatici 4 Stagioni

Viaggia in sicurezza a prescindere dalle condizioni meteo con gli pneumatici 4 stagioni. La mescola è progettata per garantire la giusta aderenza al manto stradale.

Sono una via di mezzo tra gli pneumatici estivi e le gomme termiche, in quanto rispondono in maniera decisamente positiva sia in presenza di asfalto fangoso che ghiacciato o asciutto. Un disegno del battistrada tipicamente invernale ed una mescola estiva. Dalla combinazione di questi due elementi deriva una gomma in grado di adattarsi alle alte e basse temperature oltre che alle diverse condizioni dell’asfalto.

Pneumatici Invernali

Gli pneumatici invernali o termici hanno un battistrada lamellato che garantisce una maggiore resistenza alle basse temperature, così da affrontare ghiaccio, pioggia e neve in totale sicurezza.

Lo pneumatico invernale è adatto a qualsiasi tipo di condizione atmosferica avversa (pioggia, neve e ghiaccio) perché garantisce alla vettura un'aderenza maggiore al manto stradale e quindi una maggiore sicurezza per il conducente e gli altri automobilisti.

topbanner-01
topbanner-02